Arsenale di armi nell'appartamento in centro a Milano, la proprietaria: "Non sapevo nulla"

Le armi sono state trovate in un appartamento di Piazza della Trinità (zona Canonica)

Le pistole sequestrate

Un vero e proprio arsenale: sette pistole e oltre 200 cartucce. Tutte custodite in un appartamento in centro a Milano. È quanto hanno trovato gli agenti della questura. Armi (quasi tutte) intestate ell'ex suocero della proprietaria di casa, completamente all'oscuro di tutto. Le armi sono state sequestrate ed è stato arrestato il fratello della proprietaria di casa, si tratta di un italiano di 38anni: l'uomo che ha portato gli investigatori a scoprire l'arsenale. È successo nella giornata di martedì 8 settembre, come reso noto dalla Questura di Milano attraverso una nota.

Tutto è iniziato in via Verga dove i poliziotti del commissariato di porta Genova hanno controllato un uomo sottoposto alla misura alternativa alla detenzione. Proprio in quel frangente i detective hanno incrociato il 38enne nel cortile condominiale. L'uomo, vedendo gli agenti, ha cercato di nascondere dietro la schiena una borsa a tracolla, atteggiamento he ha insospettito i detective che hanno deciso di eseguire un controllo.

Il 38enne ha cercato di allontanare i sospetti dicendo che all'interno della tracolla c'erano i vestiti della madre ricoverata in ospedale, ma all'interno è stata trovata una pistola Browning e un'altra di marca Walther, entrambe prive di cartucce. I poliziotti hanno quindi passato al setaccio la sua abitazione dove, dentro a un armadio, è stato trovato un revolver. 

Messo alle strette il 38enne ha detto di aver preso le armi dall'abitazione della sorella, in piazza della Trinità a Milano. E proprio nell'appartamento della donna gli agenti hanno trovato e sequestrato sette pistole di varie tipologie e più di 200 cartucce di diverso calibro. Tra queste una pistola da guerra marca Mauser segnalata come smarrita, poi un revolver, una pistola marca Walther e una pistola lanciarazzi non regolarmente denunciate, oltre a una pistola marca Walther intestata a un'altra persona. Tutte le altre armi sono risultate intestate all'ex suocero della proprietaria di casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 38enne sono scattate le manette con le accuse di detenzione e porto abusivi di armi e munizionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento