menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, chiede aiuto ai carabinieri ma poi si scaglia contro di loro e ne ferisce uno: preso

L'uomo ha fermato la pattuglia spiegando di essere stato aggredito da due uomini

Ha chiesto aiuto ai carabinieri ma poi si è scagliato contro di loro. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. A finire in manette è un marocchino di 39 anni. È successo tutto attorno alle 2.15 via Scanini.

L'aggressione ai carabinieri

L'uomo aveva fermato la pattuglia dei militari spiegando di essere appena stato aggredito da due uomini. Effettivamente sul volto aveva segni di tumefazione. Per questo, i carabinieri hanno chiamato un'ambulanza per farlo soccorrere.

Davanti al personali del 118, l'uomo è andato fuori di sé e, prima si è rifiutato di salire sull'ambulanza, poi si è scagliato contro i militari. Un carabiniere in particolare è rimasto ferito ad una mano ed ha avuto tre giorni di prognosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento