Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Spacca la tv perché la compagna guardava l'Isola con Rocco Siffredi

E' solo uno dei tanti episodi di violenze fisiche e psicologiche. L'uomo non voleva lavorare e pretendeva che fosse lei sola a farlo

Lei guardava Rocco Siffredi all'Isola dei Famosi (che, come è noto, ha "rischiato" di apparire anche senza veli) e il suo convivente, per niente d'accordo, ha spaccato la televisione con una mazza da baseball. Ma è solo uno dei tanti episodi di maltrattamento in famiglia, fisico o psicologico, per i quali alla fine lui - 31enne egiziano residente a Vigevano - è stato denunciato dai carabinieri.

La donna, una 35enne italiana, ha raccontato anche di percosse e minacce tra dicembre 2012 e marzo 2015. Il tutto dettato, secondo quanto ricostruito dai militari, dal desiderio di "avvicinare" lei a comportamenti più o meno consoni alla fede islamica, anche se è stato accertato che lui abusasse spesso di sostanze alcoliche. Tra i "divieti" anche quello di vestirsi con abiti troppo "succinti" e perfino di usare trucchi e cosmetici. 

Tra le richieste quella di lavorare e darsi da fare per mantenere la famiglia: lui, infatti, non ha un lavoro e ai militari ha dichiarato anche di non volerlo cercare.

Nel tempo la donna ha sempre rifiutato di farsi ospitare in una comunità protetta ma, questa volta, i carabinieri hanno disposto il provvedimento di allontanamento dalla casa familiare per l'uomo. La coppia ha una figlia di due anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacca la tv perché la compagna guardava l'Isola con Rocco Siffredi

MilanoToday è in caricamento