menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Picchia il compagno, arrestata

Picchia il compagno, arrestata

Botte continue e minacce di morte al compagno: arrestata

Una donna di Locate Varesino (Como) è finita dietro le sbarre: avrebbe ripetutamente picchiato il convivente

Una donna di 60 anni è stata arrestata con l'accusa di avere picchiato il compagno, di 58 anni. L'uomo era finito al pronto soccorso per le ferite e si era giustificato adducendo non meglio precisati "incidenti domestici". Ma le segnalazioni dei vicini di casa avevano fatto avviare accertamenti da parte dei carabinieri, con tanto di telecamere nascoste.

Di qui, attraverso le registrazioni, la scoperta dei continui litigi e pestaggi da parte della 60enne, per la quale si sono aperte le porte del carcere dopo specifica richiesta del pubblico ministero. In un caso, la donna avrebbe minacciato di morte il compagno se non avesse mantenuto il silenzio sulle violenze subite. E' successo a Locate Varesino, in provincia di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento