menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pestaggio al cugino

Pestaggio al cugino

E' geloso del cugino che ha avuto asilo politico e lo picchia

E' successo a Turbigo: il giovane, originario del Pakistan, è stato trasportato all'ospedale di Legnano

Una scazzottata tra cugini: questo il retroscena del ferimento di Usmah, un ragazzo di 26 anni originario del Pakistan, trovato riverso per terra a Turbigo qualche sera fa, in pieno centro del paese. Ed è trascorsa quasi un'ora prima che qualcuno si accorgesse di lui e chiamasse i soccorsi. Usmah è stato portato all'ospedale di Legnano: le sue condizioni non erano gravi.

Dopo qualche giorno sono emersi i contorni della vicenda: a picchiarlo fino a fargli perdere i sensi è stato il cugino, geloso di Usmah perché questi - come riferisce il Giorno - aveva ottenuto l'asilo politico in quanto in patria aveva subito abusi sessuali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento