Cronaca Cenisio Monumentale / Piazzale Cimitero Monumentale

Picchia la ex fidanzata e cerca di buttarla fuori dall’auto: i passanti fanno arrestare un 39enne

A dare l'allarme ai carabinieri sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri - Foto repertorio

Per un mese ha cercato di riallacciare i rapporti con la sua ex. Poi, sabato, senza arrendersi, si è appostato in strada e ha atteso che lei passasse. Quindi l’ha bloccata, è salito in auto sul sedile del passeggero e, al termine di una lite, l’ha aggredita. 

Un uomo di trentanove anni, italiano, è stato arrestato sabato sera dai carabinieri della compagnia Duomo con l’accusa di violenza privata. 

A dare l’allarme ai militari sono stati alcuni passanti che hanno visto l’uomo e la donna discutere fermi in un’auto nei prezzi del Monumentale. Il trentanovenne, così hanno raccontato i testimoni, dopo una lite verbale, ha colpito la donna - anche lei italiana, di quattro anni più giovane - con un paio di schiaffi al volto per poi cercare di lanciarla fuori dalla macchina. 

Proprio in quel momento sono arrivati i carabinieri che lo hanno fermato e arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la ex fidanzata e cerca di buttarla fuori dall’auto: i passanti fanno arrestare un 39enne

MilanoToday è in caricamento