Chiama la polizia e quando arrivano gli agenti li minaccia con un coltello: "Ora vi ammazzo"

L'uomo, un italiano di 38 anni, è stato fermato con lo spray al peperoncino e arrestato

Ha telefonato al 112 chiedendo l'intervento della polizia perché stava litigando con i suoi genitori. Poi, però, ha accolto gli agenti a modo suo ed è finito in manette. 

Un uomo di trentanove anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato arrestato domenica sera dalle Volanti con le accuse di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Ad allertare la Questura, alle 21.30, è stato lui stesso, che al telefono ha spiegato di avere avuto una discussione con la mamma e il padre, due 60enni. 

Al loro arrivo sul posto, però, i poliziotti hanno capito che la situazione era diversa. Alla vista degli agenti, infatti, il 38enne - con un coltello in pugno e completamente ubriaco e drogato - ha detto loro: "Ah, siete arrivati? Adesso vi ammazzo". E in effetti l'aggressore ha sferrato alcuni fendenti - fortunatamente andati a vuoto - contro gli uomini in divisa, che alla fine hanno dovuto bloccarlo con lo spray al peperoncino e ammanettarlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ascoltati dagli investigatori, i genitori dell'uomo hanno raccontato che più e più volte in passato avevano dovuto fare i conti con la violenza del figlio, che si era reso protagonista di aggressioni e maltrattamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento