menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia ha arrestato il giovane

La polizia ha arrestato il giovane

Picchia la madre e "schiavizza" i fratelli minori: 20enne arrestato

Il giovane era violento da alcuni mesi. Anche davanti agli agenti ha detto: "Ho ragione io"

Un giovane di 20 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. L'episodio martedì pomeriggio intorno alle quattro e mezza in via Val di Bondo, zona Comasina. La madre del 20enne ha chiamato la polizia, che è arrivata sul posto e ha interrogato il giovane, che pretendeva a parole di avere ragione. Gli agenti lo hanno messo in manette. Non ha precedenti.

La madre lo aveva già denunciato per lo stesso motivo a giugno, poi aveva ritirato la querela. Da quanto si è saputo, da alcuni mesi minacciava e picchiava la madre di 44 anni e "schiavizzava" i fratelli di sei e 17 anni. La donna è stata medicata al Niguarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento