menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In preda all'alcol prende la madre a schiaffi e la fa scappare per la strada

L'uomo è stato arrestato. Ha aggredito anche i carabinieri

Ha preso a schiaffi la madre, con cui vive, e poi ha aggredito i carabinieri intervenuti sul posto. E' stato arrestato venerdì sera un uomo di 32 anni a Cerro Maggiore, nel Milanese, già noto alla giustizia e con problemi di alcol e droga.

La telefonata è arrivata direttamente dalla madre, una donna di 58 anni, che aveva appena ricevuto gli schiaffi dal figlio maggiore (alla presenza del fratello più giovane, anche lui con problemi di droga e alcol) ed era scappata in strada, impaurita.

I militari, che conoscevano già la situazione della famiglla, sono entrati nell'abitazione e hanno trovato il 32enne nel proprio letto: fingeva di dormire sperando così di evitare i controlli. Richiamata la sua attenzione, l'uomo ha ripreso con l'atteggiamento violento tentando ancora di aggredire la madre e poi spintonando violentemente i carabineri, che comunque lo hanno bloccato dopo una colluttazione nella quale nessuno è rimasto ferito.

L'uomo è stato arrestato e portato alla stazione dei carabinieri di Cerro. Rispnde di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La donna ha poi raccontato che il litigio col figlio era iniziato con una discussone perché lui si era presentato ubriaco in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento