Cronaca Barona / Via Enrico de Nicola

Urla, minaccia e strattona moglie e figlie: arrestato marito ubriaco

Stava minacciando pesantemente e aggredendo con urla e strattoni la moglie e le figlie

L'arresto della polizia

Stava minacciando pesantemente e aggredendo con urla e strattoni la moglie e le figlie, e non era al prima volta che lo faceva. Per questa ragione la polizia ha arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia un cingalese di 54 anni.

Il fatto è avvenuto intorno alle 20 di venerdì in via De Nicola. Ad avvertire le forze dell'ordine è stato un vicino di casa. La sua chiamata, e l'arrivo immediato delle volanti, ha di fatto evitato che l'uomo pestasse la famiglia, come aveva già fatto altre volte in passato. Gli agenti hanno ammanettato l'uomo, che tra l'altro era vistosamente ubriaco.

La moglie cingalese di 49 anni e le tre figlie di  25, 17 e 16 anni non hanno riportato ferite

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla, minaccia e strattona moglie e figlie: arrestato marito ubriaco

MilanoToday è in caricamento