Cronaca

Picchia da un anno la moglie e le figlie: anche minacce di morte

Violenze ripetute e continue in casa: ora ad un 52enne di Vigevano è stato intimato di restare lontano almeno 100 metri da loro

Indagato per violenza domestica

Dovrà tenersi almeno 100 metri lontano dalla moglie e dalle due figlie (minori e invalide al 100%). Lo ha stabilito il Gip di Pavia, dopo le indagini condotte dai carabinieri di Vigevano in seguito alle denunce presentate dalla donna, una 49enne, per maltrattamenti reiterati in famiglia a partire da giugno 2013.

L'uomo, un 52enne spesso ubriaco, ha picchiato più volte le due figlie e ha addirittura minacciato di morte una di loro. Più volte ha alzato le mani anche contro la moglie, provocandole varie lesioni. E in un caso ha tentato di aizzare il cane contro la donna, urlando "attacca, attacca". Violenze continue, che ora ci si augura siano cessate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia da un anno la moglie e le figlie: anche minacce di morte

MilanoToday è in caricamento