Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Via Augusto Osimo

Aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato un uomo di 45 anni

È successo nel pomeriggio di sabato 14 settembre in via Osimo a Milano

Prima la lite, poi dalle parole è passato ai fatti: ha preso tra le mani un piatto e lo ha scagliato in faccia alla moglie. Tutto davanti ai figli minorenni di 9 e 12 anni. L'epilogo? Le manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. È successo nel pomeriggio di sabato 15 settembre in via Osimo a Milano, nei guai un italiano di 45 anni.

Marito e moglie, come riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano, stavano litigando per alcuni vecchi dissapori, tra cui la presenza di cinque cani nel loro piccolo appartamento. Al culmine della lite l'uomo ha aggredito la compagna davanti ai figli.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i militari dell'Arma. La donna, che aveva riportato alcune lesioni alla testa, è stata medicata dai sanitari, mentre l'uomo è stato arrestato. I figli della coppia — i bimbi che hanno assistito al litigio e un ragazzino di 17 anni — sono stati affidati ai nonni materni come i cani quattro pit-bull e un meticcio. Secondo quanto trapelato sembra che ci fossero stati altri litigi nelle scorse settimane, ma l'uomo non avrebbe mai alzato le mani contro la donna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato un uomo di 45 anni

MilanoToday è in caricamento