Milano, pesta a sangue la moglie un'altra volta: uomo arrestato, lei ricoverata in ospedale

In manette un uomo di quarantasei anni. La compagna ricoverata all'ospedale San Paolo

Al termine di una lite, l'ennesima, l'ha picchiata. L'ha colpita nel cuore della notte con violenza, come aveva già fatto in passato, nonostante lei non lo avesse mai denunciato. 

Un uomo di quarantasei anni, cittadino italiano, è stato arrestato all'alba di lunedì dai carabinieri del Radiomobile con l'accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti della sua compagna, una donna di un anno più grande. 

Ad allertare i militari, poco prima delle quattro, è stato un equipaggio del 118 intervenuto a casa della coppia - un appartamento in via Saponaro - proprio per visitare la donna, che presentava escoriazioni su diverse parti del corpo. I carabinieri hanno immediatamente ricostruito cosa era accaduto e hanno accertato che era stato il compagno a ferire la vittima. 

Già in passato, stando a quanto appreso, i militari erano dovuti andare in quell'abitazione per altre liti e aggressioni. Lei, che non aveva mai avuto il coraggio di denunciarlo, è stata ricoverata all'ospedale San Paolo proprio per le ferite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento