menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresta la polizia

Arresta la polizia

Violenta e picchia la ex fidanzata, arrestato uomo a Milano

Un peruviano di 35 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per violenza sessuale e stalking nei confronti della ex fidanzata, una connazionale di 34 anni

Un peruviano di 35 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per violenza sessuale e stalking nei confronti della ex fidanzata, una connazionale di 34 anni.

L'uomo è stato bloccato alle 21 di giovedì in via Olivieri, dove una volante lo ha notato mentre strattonava la donna davanti alla fermata dell'autobus 78. Agli agenti la peruviana ha raccontato di essere stata violentata attorno alle 13.30 nel suo appartamento (dove aveva convissuto con l'aggressore in passato) e di essere oggetto di continue violenze da parte dell'ex fidanzato con cui ha avuto una storia di due anni.

Il suo racconto ha trovato riscontro nel corso della perquisizione della sua abitazione, poco distante, dove la polizia ha trovato tracce di sangue su un coltello da cucina, su un asciugamano e sulle lenzuola.

Inoltre, la 34enne ha mostrato referti medici dovuti alle percosse subite in passato e denunce precedenti contro Alexei A.B.J. Oltre a essere violento, il peruviano era estremamente geloso e tormentava la sua vittima con appostamenti e inseguimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento