Militanti di sinistra picchiati da Casapound rifiutano offerta di risarcimento: ecco perché

"Faccio parte dell'Anpi, quella gente lì l'ho sempre contestata, ho sempre combattuto i fascisti"

Repertorio

Hanno rifiutato un risarcimento extragiudiziale da 1.800 euro, Filippo Santino Masi e Jorge Castro Carasaz, il primo esponente dell'Anpi e il secondo rappresentante di un'associazione in difesa dei migranti, secondo l'accusa picchiati nel giugno di due anni fa dentro Palazzo Marino, a Milano, da alcuni militanti di Casapound, tra cui l'editore di 'Altaforte' Francesco Polacchi. Quest'ultimo è a processo a Milano con l'accusa di lesioni personali aggravate.

Con lui sono imputati altri sette rappresentanti dell'associazione di estrema destra, accusati, a vario titolo, di resistenza a pubblico ufficiale e getto pericoloso di cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rappresentante dell'Anpi, ha spiegato che non ha intenzione di accettare eventuali risarcimenti: "Io faccio parte dell'Anpi, quella gente lì l'ho sempre contestata, ho sempre combattuto i fascisti, non li posso vedere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento