Milano, la folle notte dei vandali (durante il coprifuoco): due bus Atm presi a sassate

Doppio raid dei vandali in via delle Forze Armate a Milano. Danni ai bus, indaga la polizia

Il bus della 63 colpito

Prima a una decina di minuti dallo scoccare della mezzanotte. Poi, con modalità praticamente identiche e sempre contro lo stesso obiettivo, una mezz'oretta dopo. Doppio raid vandalico nella notte tra sabato e domenica a Milano contro due pullman di Atm in quel momento in servizio. Teatro del doppio blitz è stata via delle Forze Armate, lo stradone che dalla zona ovest del capoluogo porta fuori città. 

Stando a quanto appreso e ricostruito da MilanoToday, il primo "attacco" è avvenuto verso le 23.50. I vandali, un gruppetto di ragazzini, hanno messo nel mirino un bus della 67, bersagliato con diversi sassi, uno dei quali ha centrato il vetro del conducente. Verso mezzanotte e mezza il secondo raid, con un copione uguale. Questa volte a farne le spese, sempre all'angolo con via Nikolajewka, è stato un mezzo della 63: anche qui pietre contro il pullman e finestrino lato conducente colpito e danneggiato. 

Il guidatore, ascoltato dalla polizia, ha raccontato di aver sentito delle urla poco prima dell'arrivo dei sassi, anche se non è stato in grado di fornire una descrizione dei vandali, che sono stati aiutati dal buio e che in quel momento - anzi, già dalle 23 - dovevano essere in casa come imposto dal "coprifuoco" anti coronavirus. 

La Volante della Questura, dopo aver raccolto la testimonianza della vittima, ha fatto un giro di perlustrazione in zona, ma senza successo. Una mano potrebbe arrivare dalle telecamere di video sorveglianza del comune e magari dalle immagini girate dai servizi di sicurezza dello stesso pullman. Atm, che sul posto ha inviato la propria security, ha subito mandato in deposito i due bus danneggiati e li ha sostituiti. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

Torna su
MilanoToday è in caricamento