Cronaca Fiera / Piazzale Lorenzo Lotto

Piove dentro la stazione Porta Garibaldi e dentro la fermata Lotto

Quando piove a Milano, ad allagarsi non sono solo le strade. Spesso la pioggia filtra anche posti dove in teoria dovresti essere al riparo dall'acqua

Quando piove a Milano, ad allagarsi non sono solo le strade. Spesso la pioggia filtra anche posti dove in teoria dovresti essere al riparo dall'acqua. E' il caso della fermata Lotto della metropolitana M1, dove il mezzanino diventa una 'piscina' ogni volta che piove più del solito, o della stazione Porta Garibaldi, come venerdì.

A patire maggiormente questa situazione sono i commercianti che quotidianamente, nelle giornate piovose, combattonono con secchi, pezze e cartelli con su scritto: pavimento scivoloso.

Il Giorno ha raccolto la testimonianza di alcuni di loro. "Qui sopra abbiamo il cantiere della metro 5, Milano si prepara all’Expo ma intanto noi siamo ancora costretti a raccogliere la pioggia nei contenitori, è un’indecenza. Non possiamo andare avanti così, - si 'lamentano' due commesse di un negozio in piazzale Lotto - una volta è addirittura saltata la corrente perché l’acqua ha intaccato i fili elettrici. Poco prima di Natale abbiamo chiamato i vigili perché si è allagato tutto, abbiamo dovuto buttar via profumi e confezioni regalo".

A Porta Garibaldi la situazione è la medesima "Solo venerdì - racconta un commerciante che a breve farà causa alla proprietà - abbiamo vuotato 40 secchi. E se continuerà a piovere di notte? Qualcuno di noi dovrà restare qui a controllare che l’acqua non strabordi? È assurdo. Noi siamo qui da aprile del 2012 e da allora piove dentro. Intanto paghiamo 40mila euro all’anno di affitto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piove dentro la stazione Porta Garibaldi e dentro la fermata Lotto

MilanoToday è in caricamento