Milano, l'ospedale cade a pezzi: piove dentro il Sacco, crolli in diversi reparti della struttura

Anche il Sacco fa i conti con il maltempo di sabato, tra allagamenti e crolli. La denuncia

Uno dei crolli

Le immagini parlano chiaro, purtroppo. Pezzi di controsoffitto a terra e buchi nei "tetti". Corridoi allagati dall'acqua. E reparti transennati per tenere alla larga i pazienti. Sembra cadere letteralmente a pezzi l'ospedale Sacco di Milano, che sabato ha pagato un conto, salatissimo, al maltempo

Le piogge che a lungo hanno imperversato sulla città, dove il Seveso è esondato due volte, hanno infatti causato danni importantissimi alla struttura di via Giovanni Battista Grassi, una delle eccellenze della sanità meneghina. 

Video | Milano, piove nell'ospedale Sacco 

Proprio a causa delle piogge, come documentato da alcuni dei lavoratori, nei corridoi ha piovuto dai soffitti, mentre si sono registrati diversi crolli nei reparti di Medicina, nella sala d'attesa del pronto soccorso e nella sala d'attesa pediatrica. Situazione limite anche nella rimessa delle auto mediche, dove sono venuti giù pezzi di controsoffitto, e in ginecologia, dove alcune pazienti sono state spostate. Per ragioni di sicurezza, la direzione ha deciso di evacuare alcune stanze di degenza e ha chiesto al 118 di dirottare le ambulanze su altri pronto soccorso, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. 

Video | Milano sott'acqua: vie come fiumi e palazzi allagati

Il primo a raccogliere la denuncia di sindacati e lavoratori è stato Fabio Galesi, presidente del consiglio del municipio 8. "Purtroppo da tempo i sindacati ci segnalano una situazione di menefreghismo da parte di Regione Lombardia oltre il taglio al personale e al servizio - ha commentato -. Organizzeremo, come più volte ci hanno sollecitato, una commissione in Municipio 8, anche se la sanità non è di competenza del Comune, ma - ha chiuso evidentemente seccato - di comune interesse per la cittadinanza". 

Foto - Uno dei crolli nel Sacco

crollo ospedale sacco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento