Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Duomo, fa pipì sui binari della metropolitana: colpito alla testa dallo specchietto del treno

L'incidente poco dopo le due e trenta di mercoledì pomeriggio. L'uomo è in ospedale

Ha oltrepassato la linea gialla per soddisfare un bisogno personale, evidentemente impellente. Quindi, si è improvvisamente sporto sui binari proprio mentre arrivava il treno, che non ha potuto far nulla per evitarlo. 

Incredibile incidente poco dopo le due e trenta di mercoledì pomeriggio nella stazione Duomo della metropolitana rossa, dove un ragazzo di venticinque anni è rimasto ferito dopo essere stato colpito dallo specchietto di una metro. 

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni ai soccorritori e ai poliziotti intervenuti sul posto, la vittima - un senzatetto che vive in zona - aveva superato la linea gialla per fare pipì sui binari. Proprio mentre l’uomo si “affacciava” dalla banchina è arrivato il treno, che viaggiava in direzione Sesto San Giovanni, che lo ha colpito con lo specchietto in piena testa. Fortunatamente, la metro procedeva a velocità ridotta e l'impatto non è stato eccessivamente violento. 

Il venticinquenne, che a quanto pare non era lucidissimo, ha riportato un trauma facciale e un trauma cranico e, dopo essere stato medicato sul posto, è stato trasferito in codice giallo al Policlinico. Le sue condizioni sono gravi, ma è rimasto sempre sveglio e cosciente e non è in pericolo di vita. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duomo, fa pipì sui binari della metropolitana: colpito alla testa dallo specchietto del treno

MilanoToday è in caricamento