menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pisapia all'incontro (Repubblica.it)

Pisapia all'incontro (Repubblica.it)

Pisapia a Quarto Oggiaro. Il centrodestra: "Tutto fumo"

Il sindaco ha incontrato le associazioni attive nel quartiere. Dal centrodestra critiche. Iezzi (Lega): "Venga al mercato a incontrare gli altri residenti"

E' polemica su Quarto Oggiaro. Non bastano le visite, nell'ordine, degli assessori Pierfrancesco Majorino e Carmela Rozza (che nel quartiere ha preso molti voti) e, mercoledì sera, del sindaco Giuliano Pisapia che si è recato a un incontro a Villa Scheilberg con alcune associazioni del quartiere. Secondo il centrodestra è "tutto fumo", come dichiara Riccardo De Corato (Fdi) in una dura nota.

"Noi abbiamo sfrattato i Tatone, il prefetto manda le divise - dichiara De Corato riferendosi allo sfratto ricevuto nel 2009 da Emanuele Tatone, il primo dei due fratelli a essere ucciso, e al blitz di martedì sera dei carabinieri - e Pisapia? Va in un quartiere dove pochi giorni fa si sono svolte tre esecuzioni mafiose e dice che le soluzioni sono gli incubatori sociali".

Igor Iezzi, leghista, anche lui molto votato a Quarto Oggiaro, rincara la dose: "Pisapia è andato a incontrare le stesse associazioni incontrate nei giorni scorsi dagli assessori. Vada al mercato del giovedì mattina, così potrà incontrare gli altri cittadini del quartiere", scrive in una nota.

Il sindaco, durante l'incontro, ha espresso la necessità di massima attenzione senza però "cadere nell'allarmismo" e soprattutto una volontà di creare una "presenza costruttiva" nel quartiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento