Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Rosate / Via Silvio Pellico

Bimbo sviene in piscina e rischia di annegare: salvato dal bagnino e trasportato in ospedale

È successo nel pomeriggio di martedì nella piscina comunale di via Pellico a Rosate

Ha perso i sensi in acqua e ha rischiato di annegare in piscina, ma è stato salvato dal bagnino. È successo alla piscina comunale di Rosate nel pomeriggio di martedì 25 giugno, protagonista della disavventura un bimbo di otto anni di Magenta.

Tutto è accaduto intorno alle 14.40 nella struttura di via Silvio Pellico, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che il piccolo sia stato colpito da malore mentre era nella vasca, forse una congestione. Sono quindi scattati i soccorsi: è stato recuperato e rianimato da un bagnino che poi lo ha affidato alle cure dei sanitari intervenuti sul posto con un'ambulanza, infine è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Milano.

Secondo quanto trapelato le sue condizioni non dovrebbero destare particolari preoccupazioni. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo sviene in piscina e rischia di annegare: salvato dal bagnino e trasportato in ospedale

MilanoToday è in caricamento