Cronaca San Donato Milanese

Pista di atletica picconata dai vandali: stop agli allenamenti di bambini e ragazzi

L'inaugurazione dello spazio sportivo sarebbe avvenuta a giorni

Pista atletica vandalizzata (foto facebook.com/andreachecchisindaco)

"Il grave episodio segna una preoccupante escalation degli atti vandalici sui beni pubblici". Questo il commento dell'amministrazione comunale di San Donato Milanese alla distruzione della pista di atletica per bambini e ragazzi del Parco Mattei recentemente riqualificata. Lo spazio sportivo, che sarebbe stato inaugurato a giorni, è stato vandalizzato nella notte tra il 12 e il 13 settembre. L'anello destinato all'atletica, atteso da anni dalla studentesca San Donato, è stata danneggiato in più punti, sembrerebbe, con un piccone.

Della pista recentemente riqualificata sono stati strappati diversi lembi e in alcuni punti il  fondo è stato perforato. Un "vile gesto" che non resterà impunito, scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di San Donato, Andrea Checchi. "Ci si trova di fronte a un deliberato atto di distruzione di manufatti appena realizzati, pronti da restituire alla comunità", annota l'amministrazione locale, promettendo di garantire maggiore sicurezza ai cittadini e "un controllo  ancor più capillare sui beni comuni e sugli spazi condivisi".

I bambini e i ragazzi della studentesca San Donato, che sulla pista danneggiata avrebbero dovuto allenarsi, annunciano sui social un ritrovo nello spazio sportivo "con maglietta studentesca o rossa", al grido di "non ci fermerete", come si legge in un post. Intanto il Comune è al lavoro per la sistemazione, che dovrebbe essere conclusa entro la fine di settembre e che sarà a carico dell'impresa che ha svolto i lavori.  Per il nuovo fondo l'amministrazione comunale aveva già investito 700mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista di atletica picconata dai vandali: stop agli allenamenti di bambini e ragazzi

MilanoToday è in caricamento