Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Tenta di nascondere una pistola, denunciato in Centrale dalla polizia

Controlli straordinari in tutta Italia nelle stazioni: in Lombardia coinvolti quasi 200 agenti in oltre 50 stazioni ferroviarie. 4 denunciati

Giornata di controlli straordinari nelle stazioni ferroviarie di tutta Italia giovedì 29 novembre. All'operazione - denominata "Stazioni sicure" - ha partecipato anche la polizia ferroviaria lombarda in molti scali tra cui Centrale, Garibaldi, Lambrate, Rogoredo e Cadorna, insieme alle unità cinofile della questura. 

I controlli sono stati estesi anche ai depositi bagagli, alle biglietterie, ai club Frecciarossa, ai binari e alle altre infrastrutture. 169 gli uomini impiegati e 57 le stazioni controllate in tutta la Regione. I risultati: 643 persone identificate e 4 denunciate, tutte a Milano.

Un 18enne colombiano è stato "pizzicato" in Stazione Centrale dopo essere stato trovato con un coltello a serramanico. Un 20enne italiano, invece, stava cercando di nascondere una pistola quando - sempre a Centrale - è stato bloccato dagli agenti della polizia ferroviaria. L'arma è risultata giocattolo, pertanto il giovane risponde ora di procurato allarme.

Ancora in Centrale, un 40enne italiano è stato denunciato perché sorpreso a cercare di cambiare una banconota falsa in un ufficio di cambio valute. Infine a Rogoredo un italiano di 50anni è stato denunciato perché riconosciuto come autore di un furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di nascondere una pistola, denunciato in Centrale dalla polizia

MilanoToday è in caricamento