Pit bull azzanna due membri della famiglia il giorno di ferragosto: gravi

I due hanno riportato profonde ferite a braccia e gambe

Un cane, razza american pit bull terrier, per cause da accertare il giorno di ferragosto ha aggredito diversi componenti di una famiglia. Il fatto è avvenuto a Bonirola (Gaggiano, Milano). 

Secondo quanto è trapelato, l'animale, senza motivo apparente, ha azzannato con forza un 27enne e un 35enne. Entrambi hanno riportato tagli e profonde ferite a braccia e gamba. Non sarebbero in pericolo di vita anche se le loro condizioni sono serie. Sul posto sono subito giunti ambulanza ed elisoccorso del 118, oltre ai vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. 

I due feriti sono stati portati rispettivamente all'Humanitas e al San Carlo. Il cane è stato preso in custodia e si cercherà ora, attraverso le testimonianze, di ricostruire l'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento