Pit bull aggredisce il suo padrone e lo azzanna a petto e braccia: i carabinieri sparano al cane

I militari hanno dovuto sparare al cane per salvare l'uomo. L'animale, ferito, ora è in canile

Foto repertorio

Si è scagliato contro il suo proprietario che lo stava portando a spasso. Lo ha buttato a terra e lo ha azzannato più volte, fino a quando i carabinieri non gli hanno sparato. 

Attimi di paura verso le 20 di mercoledì sera a Casarile, nel Milanese, dove un operaio italiano di trentatré anni è stato aggredito dal suo pit bull. L'uomo, hanno accertato i militari di Abbiategrasso, stava facendo una passeggiata con l'animale, quando - all'altezza di via Mascagni - il cane si è scagliato contro di lui.

All'arrivo dei carabinieri, il pit bull ha continuato a mordere la vittima per poi cercare di aggredire anche gli uomini in divisa. A quel punto, uno dei militari ha impugnato la pistola e ha aperto il fuoco, colpendo l'animale alla gamba. Lo stesso cane, ferito, è comunque riuscito a fuggire ed è stato fermato poco dopo dagli addetti del canile a due passi dalla casa dell'operaio.

Il trentatreenne, che ha riportato ferite serie, si trova ancora ricoverato all'Humanitas di Rozzano, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. Il pit bull, invece, per ora resterà in canile dove sarà sottoposto ad alcune valutazioni per capire cosa abbia provocato la sua reazione violenta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento