Musica alta in casa La Russa: arriva la polizia, lui litiga con gli agenti

E' successo venerdì sera. Lui: "Non sono le due di notte, quindi se a qualcuno dà fastidio la musica, se l'ascolta". E poi: "Vi ha mandati qualche zecca comunista?"

Ignazio La Russa (Infophoto)

La chiamata è arrivata in questura venerdì sera, dopo le undici: musica troppo alta dall'appartamento del vicino di casa. Una scena "tipica", ordinaria. I poliziotti sono usciti dal commissariato e si sono recati all'indirizzo indicato, un elegante palazzo vicino a via Eustachi. La musica si sentiva fin dalla strada, per cui gli agenti hanno proceduto con il citofono per accedere alla proprietà.

Il padrone di casa non era però uno qualunque, ma Ignazio La Russa: deputato di Fratelli d'Italia, già vice presidente della Camera e ministro della difesa. Lo riferisce Repubblica. In casa sua era in corso una festa con ospiti. E lui non ha affatto gradito la visita. Ha apostrofato gli agenti asserendo che "qualche zecca comunista" fosse il "mandante" del sopralluogo, poi ha promesso che la musica "l'avrebbe rialzata di lì a poco, momentaneamente abbassata solo per fare uscire la torta". E ha sottolineato: "Venite a casa mia anziché mandare volanti dove ci sono le rapine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ne ha avute anche all'indirizzo dei suoi vicini: "E' venerdì sera e domani è festivo, non sono le due di notte, quindi se a qualcuno dà fastidio la musica, per stasera se l'ascolta". Gli agenti hanno ribattuto che la zona è residenziale e che sarebbero tornati se avessero ricevuto altre chiamate, poi se ne sono andati. Come riferisce sempre Repubblica, quando dalla strada hanno constatato che il volume si era davvero abbassato, sono andati via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento