Cronaca San Giuliano Milanese / Via Vittorio Emanuele

Blitz della polizia nell'hotel: nelle stanze droga e telefoni rubati, 1 arresto e 7 denunce

I controlli in un hotel di San Giuliano, nella frazione di Colturano

Clienti non registrati, stanze piene di droga e telefoni rubati. Blitz della polizia giovedì mattina in un albergo di Colturano, frazione di San Giuliano Milanese. A portare gli agenti lì sono stati delle segnalazioni che parlavano di alcuni pusher che avevano trovato rifugio proprio nell'hotel e che spacciavano nel parco di via Vittorini a Milano e nelle aree boschive di San Giuliano. 

Quando i poliziotti sono arrivati, hanno subito accertato che c'erano numerosi ospiti non registrati correttamente, motivo per cui il titolare è stato segnalato alla polizia amministrativa per un'eventuale sospensione della licenza. Nella stessa struttura gli agenti hanno trovato e arrestato un 22enne marocchino nella cui camera sono stati scoperti 395 grammi di cocaina e 75 grammi di hashish.

Altri sette connazionali - tutti uomini tra i 28 e i 46 anni - sono invece stati indagati a piede libero per ricettazione perché nelle stanze sono stati sequestrati 79 cellulari quasi tutti rubati tranne una decina utilizzati come "telefoni citofono" per comunicare soltanto con un'altra utenza, una tecnica molto spesso usata proprio dai pusher. Due di loro - un 26enne e un 41enne - sono poi stati denunciati anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti perché trovati con poco meno di dieci grammi di hashish. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della polizia nell'hotel: nelle stanze droga e telefoni rubati, 1 arresto e 7 denunce
MilanoToday è in caricamento