Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Pioltello, polizia locale si "allea" con i vigili di Rodano

La polizia locale di Pioltello collaborerà con quella di Rodano per far fronte a incidenti mortali e situazioni di emergenza. Per il futuro si pensa alla costituzione di pattuglie miste serali

L'unione fa la forza. Ed è così che una convenzione tra le amministrazioni locali consentirà la collaborazione tra la polizia di Pioltello e quella di Rodano. A unire le due forze dell’ordine saranno le situazioni di emergenza come, per esempio, gli incidenti mortali. Già l’anno scorso i vigili dei due comuni hanno avuto modo di collaborare, sviluppando un rapporto proficuo e utile anche per l’aggiornamento professionale.

L’accordo è nato a seguito dell’annullamento della convenzione stretta da Rodano con Pantigliate per la gestione associata della polizia locale. Come riporta Il giorno: “Per cinque anni i vigili rodanesi hanno fatto capo al comandante di Pantigliate Maurizio Rognoni. Mancando un responsabile, gli agenti rispondono attualmente all’assessore alla Sicurezza Giancarlo Ottolini e al consigliere delegato Claudio Testa.

Secondo gli amministratori, lo scioglimento della convenzione con Pantigliate ha consentito un risparmio per le casse comunali garantendo allo stesso tempo un migliore presidio del territorio. La rottura dell’accordo è stata salutata con favore anche dal vicino Comune di Pantigliate. Negli ultimi mesi, inoltre, gli agenti hanno potenziato il presidio di punti sensibili come via Papa Giovanni XXIII a Millepini e le vie Cavour e Civasco a Lucino. Queste ultime, in particolare, vengono utilizzate per evitare il traffico lungo la Rivoltana, nonostante il divieto di transito”. Nell’ambito della collaborazione tra la polizia locale di Piolello e quella di Rodano non è esclusa la costituzione di pattuglie miste serali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioltello, polizia locale si "allea" con i vigili di Rodano

MilanoToday è in caricamento