rotate-mobile
Cronaca Niguarda / Via Luigi Ornato

Milano, fa inversione per evitare la polizia: nascondeva in casa mezzo chilo di "erba", arrestato

È successo in via Ornato nella serata di sabato 25 luglio, nei guai un ragazzo di 22 anni

Più di mezzo chilo di droga e l'arresto di un giovane è il bilancio di un intervento della polizia, ieri sera, a Milano. Gli agenti del commissariato Greco Turro hanno notato in via Ornato un'auto che, alla vista della volante, ha cambiato direzione e così l'hanno fermata. All'interno c'erano cinque ragazzi di circa 20 anni e i poliziotti, che hanno atteso l'arrivo della volante del commissariato Comasina, hanno avvertito fin da subito un forte odore di marijuana. Il 22enne ha consegnato spontaneamente una busta in plastica con quattro grammi di marijuana riferendo di non possederne altra.

Gli uomini in divisa, però, hanno notato ai piedi del ragazzo una sacca e, all'interno, hanno trovato 16 involucri di marijuana dal peso di 16 grammi. Gli agenti, dopo aver controllato gli altri quattro ragazzi a bordo dell'auto e non aver rinvenuto nulla a loro carico, li hanno invitati ad allontanarsi e hanno passato al setaccio l'abitazione del 22enne a Bresso.

Proprio nell'appartamento, in una scatola di latta, sono stati sequestrati 54 involucri di marijuana per un peso di 46 grammi, 100 euro in contanti, 50 grammi di hashish consegnato spontaneamente e 2 piante di cannabis. In uno zaino nel solaio, inoltre, sono stati sequestrati 37 involucri di marijuana per un peso di 32 grammi, un bilancino di precisione e altri 423 grammi. Per lui è scattato l'arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, fa inversione per evitare la polizia: nascondeva in casa mezzo chilo di "erba", arrestato

MilanoToday è in caricamento