rotate-mobile
Cronaca Turro / Via Angelo Mosso

Scardina montante in ferro della porta e colpisce i poliziotti (anche in testa)

L'accaduto giovedì mattina in via Mosso, zona via Padova

Quando ha visto i poliziotti, ha iniziato ad agitarsi. Poi ha scardinato il montante in ferro di una porta e lo ha usato come arma per colpirli, anche in testa. L'accaduto in via Mosso, zona via Padova, nella mattinata di giovedì 17 novembre. Arrestato l'aggressore.

La polizia di Stato era intervenuta sul posto dopo che era arrivata la segnalazione di un uomo dal comportamento molesto. Proprio lui, un 32enne egiziano incensurato, appena arrivata la volante è andato in escandescenze. 

L'uomo ha poi usato il montante della porta, lungo un paio di metri, per colpire gli agenti, che sono rimasti feriti uno alla testa e al ginocchio e l'altro al ginocchio e alla gamba. Entrambi sono stati medicati all'ospedale, dove gli hanno assegnato prognosi fino a 20 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scardina montante in ferro della porta e colpisce i poliziotti (anche in testa)

MilanoToday è in caricamento