Cronaca Isola / Via Pastrengo

“I cinque posti dove andare”: i luoghi da non perdere a Milano scelti dal New York Times

Il Nyt, nella sezione viaggi, ha scelto i "five places to go" a Milano. Ecco la lista del giornale

Una panetteria, un ristorante, un bar, un negozio di abiti vintage - e usati - e una gelateria. Sono i posti in cui, secondo il New York Times, non si può non fare una sosta durante un viaggio a Milano. I “places to go” scelti dalla testata americana si trovano tutti - e non è un caso - nel quartiere Isola, che la stessa giornalista Lavinia Pisani descrive come un “quartiere che gli abitano considerano radical chic”. 

“Era il quartiere degli operai - racconta la giornalista -, diviso dal resto dalla città”. Poi, però, sono arrivati i grattacieli, “il quartier generale di Google Italia” - evidenza il Nyt - e Isola è diventato uno dei fiori all’occhiello di Milano. 

Tanto che i cinque posti dove fare tappa a Milano - secondo il Nyt - si trovano tutti lì. 

ECCO I CINQUE POSTI DA NON PERDERE A MILANO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“I cinque posti dove andare”: i luoghi da non perdere a Milano scelti dal New York Times

MilanoToday è in caricamento