Cronaca Porta Venezia / Corso Buenos Aires

Sorpresa: i pre-saldi (leciti) sono decisamente iniziati

Un giro in corso Buenos Aires dimostra che, nonostante l'iniziale diffidenza, ormai i commercianti hanno tagliato i prezzi delle collezioni estive

In sordina, i pre-saldi (leciti) sono iniziati (foto corso Buenos Aires)

Da quest'anno, e per un anno, i saldi possono essere anticipati (in Lombardia) di un mese. Tuttavia la decisione (bipartisan) del consiglio regionale aveva lasciato freddi alcuni commercianti, nonostante l'apertura di Renato Borghi dell'Unione del commercio. Tre le critiche: l'estate non è nemmeno iniziata; se si svende subito l'abbigliamento estivo non si guadagna niente; i clienti stranieri hanno già programmato il viaggio a Milano per l'inizio di luglio.

Così, almeno all'inizio, erano stati ben pochi i negozi a cogliere la possibilità di ribassare i prezzi con un mese d'anticipo. Tuttavia, molto in sordina, le cose sembrano essere cambiate.

Basta un giro in corso Buenos Aires per rendersi conto che ormai le promozioni sugli articoli estivi sono numerosissime e coinvolgono la quasi totalità delle vetrine della via. Noi la perlustrazione l'abbiamo fatta proprio dopo il primo weekend davvero caldo dell'estate 2012: caldo e afoso. E abbiamo constatato che i tagli ai prezzi ci sono, e sono molti. Ecco alcune immagini che lo dimostrano.

saldi1-2

saldi3-2

saldi2-2

saldi4-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa: i pre-saldi (leciti) sono decisamente iniziati

MilanoToday è in caricamento