Cronaca

Bimba di un anno precipita nel vuoto dal secondo piano: ricoverata in ospedale

È successo nel pomeriggio di venerdì a San Colombano al Lambro, fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita

Una bambina di 16 mesi è stata ricoverata all'ospedale di Bergamo dopo essere precipitata al suolo dal secondo piano di una palazzina nel centro di San Colombano al Lambro (enclave milanese alle porte di Lodi); è successo nel pomeriggio di venerdì 4 giugno.

La piccola era in casa insieme al fratello maggiore (11 anni). Secondo una prima ricostruzione la bimba si sarebbe avvicinata troppo a una finestra dalla quale si è sporta precipitando nel vuoto. Fortunatamente il volo di circa otto metri è stato in parte attutito da una tettoia e da un gazebo. È stata una vicina di casa che ha sentito il tonfo a lanciare l'allarme.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elisoccorso. La giovane, sveglia e cosciente, è stata trasportata all'ospedale di Bergamo, struttura specializzata nelle cure ai bambini vittime di gravi traumi. Secondo quanto trapelato non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di un anno precipita nel vuoto dal secondo piano: ricoverata in ospedale

MilanoToday è in caricamento