Cronaca Porta Vittoria / Viale Umbria

Precipita nel vuoto mentre lavora su un'antenna: operaio di 27 anni all'ospedale

È successo nella mattinata di lunedì, il giovane è stato accompagnato al Policlinico

Immagine repertorio

Una parte del traliccio su cui stava lavorando ha ceduto e lui ha fatto un volo di oltre si metri: dal tetto di un palazzo fino al balcone dell'ultimo piano. Ha rischiato di morire, ma è stato accompagnato d'urgenza al pronto soccorso del Policlinico e, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Incidente sul lavoro nella mattinata di lunedì 18 dicembre in viale Umbria a Milano, protagonista del fatto un operaio egiziano di 27 anni, regolare in Italia. L'uomo — come ricostruito dalla questura — stava lavorando su un traliccio quando un piolo della struttura ha ceduto facendolo cadere. Una caduta che sarebbe stata fatale se non fosse stato fermato dal balcone.

Immediata la corsa al pronto soccorso del Policlinico con un'ambulanza del 118. Fortunatamente la caduta non gli ha causato gravi traumi e non è in pericolo di vita. Non è chiaro se indossasse l'imbragatura di sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita nel vuoto mentre lavora su un'antenna: operaio di 27 anni all'ospedale

MilanoToday è in caricamento