Cronaca

Paura in Trentino: sacerdote di Milano precipita in un dirupo durante un'escursione

Il prete è grave in ospedale. Stava accompagnando una comitiva dell'oratorio

Elisoccorso (Repertorio)

E' in gravi condizioni dopo essere precipitato in montagna un sacerdote milanese, don Graziano Gianola, della parrocchia di via Varè in zona Bovisa. L'incidente è avvenuto lunedì mattina a Brentonico, in Trentino. Secondo quanto si apprende, stava guidando un gruppo di ragazzi dell'oratorio in una gita in montagna. 

Il prete è stato recuperato dall'elicottero del soccorso alpino. Il gruppo stava percorrendo un sentiero a quota 1.500 metri sul livello del mare sotto malga Bes, in un tratto attrezzato con il cordino. E' precipitato per circa quindici metri nel dirupo e poi lungo il pendio erboso per almeno altri venti metri. Il gruppo che era con lui non riusciva più a individuarlo e ha chiamato i soccorsi.

Gli uomini in elicottero hanno individuato il sacerdote e l'équipe sanitaria è scesa per soccorrerlo. L'uomo era in gravi condizioni ed è stato stabilizzato e poi portato d'urgenza all'ospedale Santa Chiara di Trento.

AGGIORNAMENTO: il sacerdote è morto in ospedale. Chi era Don Graziano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in Trentino: sacerdote di Milano precipita in un dirupo durante un'escursione

MilanoToday è in caricamento