menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due agenti uccisi

I due agenti uccisi

Milano, una preghiera per i due poliziotti uccisi a Trieste: il ricordo dei colleghi meneghini

Gli agenti di Milano hanno organizzato un momento di "raccoglimento e preghiera"

Da Milano a Trieste. Con il dolore nel cuore e tanta voglia di ricordare. I poliziotti meneghini hanno organizzato per mercoledì 16 ottobre un momento di "raccoglimento e preghiera" per Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due poliziotti uccisi lo scorso 4 ottobre nella Questura della città giuliana dal 29enne dominicano, Alejandro Stephan Meran, che loro stessi avevano fermato per il furto di uno scooter.

"Nella giornata di mercoledì saranno celebrati a Trieste i funerali dei nostri fratelli caduti in servizio e nella stessa giornata le organizzazioni sindacali della Polizia di Stato hanno organizzato un momento di raccoglimento e preghiera", hanno spiegato Siulp, Sap, Coisp, Siap, Fsp e Silp, che hanno lanciato congiuntamente l'iniziativa. 

"Confidiamo - l'auspicio dei poliziotti - nella presenza di tutti i cittadini milanesi alle ore 17 nella basilica di Sant'Ambrogio".

Lo scorso 9 ottobre c'era stata una prima Messa in memoria di Matteo e Pierluigi nella Chiesa di San Francesco da Paola alla quale avevano partecipato il Questore di Milano Sergio Bracco, gli agenti e i cittadini milanesi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento