rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Prende la figlia di tre anni a martellate: gravissima

La piccola è stata ricoverata in ospedale con ferite alla testa

Un uomo ha colpito la figlia di tre anni con una martellata (o forse più di un colpo) nella notte di Capodanno. Sembra non ci sia un motivo particolare. 

L'uomo, un ucraino, da quanto è stato accertato, non aveva mai dato segni di squilibrio prima. La bimba, pur ferita gravemente, e sfuggita all'aggressione ed ora si trova ricoverata in ospedale, per fortuna fuori pericolo. Lui e' stato arrestato dai carabinieri.

E' accaduto a Busnago, in Brianza, la notte di San Silvestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende la figlia di tre anni a martellate: gravissima

MilanoToday è in caricamento