menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rito abbreviato per il prete arrestato per spaccio a Milano

Processo rinviato

Il processo contro don Stefano Maria Cavalletti, il prete di Carciano (Stresa) arrestato a Milano a luglio per detenzione di droga ai fini di spaccio è stato rinviato al 26 marzo per l'indisposizione del giudice.

Don Stefano Maria Cavalletti, in servizio presso la parrocchia di San Giuseppe e Biagio, un paese vicino a Stresa, località sul Lago Maggiore in provincia di Verbania, è stato arrestato giovedì scorso a Milano in flagranza di reato per spaccio e detenzione di cocaina. 

Il sacerdote di 45 anni è originario di Monza e ha confessato, si trovava a un 'coca-party' a casa di amici

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento