Processo San Raffaele, i pm parlano di "giostra criminale"

Chieste condanne fino a quattro anni e nove mesi di reclusione: coinvolti alcuni imprenditori: Pierino Zammarchi, Gianluca Zammarchi, Fernando Lora e Carlo Freschi

Tribunale di Milano

"Imprenditori che hanno lavorato per anni e per i quali il San Raffaele era l'unico o più importante cliente". Così il pubblico ministero, nel corso della requisitoria, ha spiegato l'interesse degli imprenditori Luigi Orsi e Gaetano Ruta a partecipare a una 'giostra criminale'. Nel processo sono imputati a vario titolo per associazione a delinquere e bancarotta gli imprenditori Pierino e Gianluca Zammarchi, Fernando Lora e il contabile di quest'ultimo, Carlo Freschi. 

Il pubblico ministero Luigi Orsi ha ripercorso la vicenda di questo processo, "uno dei processi che si stanno celebrando all'esito delle indagini" sul caso San Raffaele. Secondo l'accusa i fornitori avrebbero 'retrocesso' del denaro sovraffatturato.

I pm poi hanno chiesto condanne fino a quattro anni e nove mesi di reclusione. In particolare, sono stati chiesti quattro anni e nove mesi per Pierino Zammarchi, quattro anni e quattro mesi per Gianluca Zammarchi, quattro anni e sette mesi per Fernando Lora e quattro anni e tre mesi per Carlo Freschi. I pm hanno chiesto il riconoscimento per tutti delle attenuanti generiche.

Il processo è stato aggiornato al prossimo primo marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fondazione San Raffaele in concordato preventivo, parte civile per l'ipotesi di associazione a delinquere, nel processo agli imprenditori ha chiesto una provvisionale per il danno di immagine, quindi non patrimoniale, di non meno di un milione di euro. I commissari giudiziali, costituitisi per l'ipotesi di bancarotta hanno chiesto in sostanza la restituzione delle somme che sarebbero state distratte dalle casse del San Raffaele

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento