Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Processo ai Valle - Lampada, a rischio la sentenza d'appello

Possibile l'annullamento dopo la ricusazione di un giudice. Intanto in Cassazione il giudizio è rinviato a luglio

A rischio la sentenza contro il clan

Si terrà a luglio l'udienza in Cassazione del procedimento a carico dei presunti boss della cosca Valle-Lampada. La Cassazione aveva accolto la richiesta dei difensori di ricusare il giudice d'appello Luigi Martino, che aveva emesso il giudizio di secondo grado, poiché in passato aveva già giudicato due degli imputati: Francesco Valle e il figlio Fortunato.

A questo punto la corte d'appello dovrebbe prendere atto della ricusazione. Poi si potrà tenere l'udienza di Cassazione. Tuttavia se la corte d'appello prendesse atto della ricusazione, la sentenza di secondo grado (tredici condanne fino a 24 anni di carcere) potrebbe essere dichiarata nulla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo ai Valle - Lampada, a rischio la sentenza d'appello

MilanoToday è in caricamento