Procuratore di calciatori accusato per truffa in Africa: si era rifugiato a Milano

L'uomo avrebbe ingannato un giovane mauritano promettendogli di farlo giocare in Nepal. Ora è a San Vittore

Una truffa in piena regola, quella che sarebbe stata ordita da un uomo del Senegal di 33 anni arrestato a Milano su mandato d'imputazione proveniente dalla Mauritania. La storia è quella del sogno di giocare a calcio, e magari di "sfondare", coltivato da un giovane mauritano che appunto si è rivolto all'uomo ora in carcere, spacciatosi per procuratore sportivo.

L'idea era quella di recarsi in Nepal a giocare a calcio a fronte del pagamento di 4.500 euro. Ma, come riferisce Repubblica, il giovane aspirante calciatore, dopo essere arrivato nel Paese asiatico affrontando peraltro un viaggio difficile e pericoloso, avrebbe soltanto aspettato (invano) il suo momento. Per mesi. Dopodiché ha deciso di denunciare quel procuratore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato a Milano

I magistrati mauritani hanno quindi avviato l'indagine spiccando il mandato d'arresto per il 33enne che, nel frattempo, si era rifugiato a Milano, dove i carabinieri lo hanno rintracciato e messo agli arresti a San Vittore. La battaglia si è ora trasferita sul piano dell'estradizione, a cui gli avvocati del 33enne si oppongono spiegando che il loro cliente soffrirebbe di una patologia cardiaca e che, in Mauritania, i diritti dei detenuti non sarebbero garantiti come nei Paesi occidentali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Sciopero mezzi Trenord, in arrivo un lunedì nero: "Forti ripercussioni", gli orari del blocco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento