rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Profughi in Stazione Centrale: "Arrivati 150 eritrei, tanti con la scabbia"

C'è un presidio dell'Asl

Prosegue l'emergenza profughi a Milano. Nella giornata di lunedì la situazione di nuovo cambiata, secondo quanto riferito dall'Asl.

"Lunedì sono arrivate decine di siriani e i casi trattati sono diversi. Più che altro forte stress e problemi intestinali. Da venerdì a domenica, sono giunti 150 cittadini eritrei. Per la maggior parte di loro sono registrati casi di scabbia. Alcuni avevano i segni di scabbie pregresse".

A parlare è Giorgio Ciconali, direttore servizio igiene Asl, nel presidio sanitario organizzato nel Salone delle carrozze della stazione Centrale.

Profughi in Centrale © Mesa/MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profughi in Stazione Centrale: "Arrivati 150 eritrei, tanti con la scabbia"

MilanoToday è in caricamento