Cronaca

Profughi, saranno ospitati all'ex aeronautica di Peschiera Borromeo

La conferma da parte del commissario prefettizio che regge il comune dell'hinterland

Emergenza profughi

Aumenteranno i richiedenti asilo politico a Peschiera Borromeo: oltre ai circa 40 già nel paese, ne arriveranno altri e saranno collocati n uno spazio che un tempo era di pertinenza dell'aeronautica miltare. Spazio che però per il momento non è pronto. Ad esempio manca l'acqua potabile. Poi la struttura va allestita con il necessario per ospitare persone.

Siamo quindi ancora in una situazione "preparatoria": di fatto, l'unico passaggio è stata la comunicazione - da parte della prefettura - al commissario prefettizio Donatella Cera, che regge il comune, commissariato e al voto il 5 giugno. E' la stessa Cera a confermare al Giorno che la prefettura ha dato questa comunicazione. Prefettura che, come è noto, sta disperatamente cercando spazi fuori Milano per ospitare i profughi, di cui si prevede un massiccio arrivo a breve.

Di recente, la prefettura ha avuto non poche difficoltà. Ha dovuto rinunciare ad ospitare profughi all'ex campo base di Expo a causa delle polemiche politiche (basate più che altro sul "simbolo" di Expo, visto che non si parlava del sito espositivo) e poi anche al Falcon Residence di Pero, questa volta per problemi strutturali insormontabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profughi, saranno ospitati all'ex aeronautica di Peschiera Borromeo

MilanoToday è in caricamento