rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Vizzolo Predabissi

Il viaggio in macchina con l'ordigno bellico

Un giovane lo trova nel garage della fidanzata a Vizzolo Predabissi e lo porta fino a Casatenovo, dove vive, oltre 50 km, poi lo consegna ai carabinieri

Un ordigno bellico, per l'esattezza un proiettile della contraerea, è stato trovato in un box di Vizzolo Predabissi. A trovarlo una coppia di fidanzati (il box è nella casa di lei). L'uomo, 39enne, ha compiuto però un'azione pericolosa: l'ha caricato nella sua automobile e l'ha portato fino a Casatenovo (Lecco), a 53 chilometri di distanza, dove vive.

Il bossolo è lungo 16 centimetri e ha un diametro di 3,7 millimetri. A quanto pare, conteneva un grosso quantitativo di materiale esplosivo. L'uomo, appena giunto a Casatenovo, l'ha portato nella locale stazione dei carabinieri e l'ha consegnato. Immediatamente è stato chiamato il nucleo artificieri di Milano e il proiettile è stato fatto brillare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il viaggio in macchina con l'ordigno bellico

MilanoToday è in caricamento