Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Aaaaa cercansi escort che ricevano "fuori da Area C"

Un pezzo della Lucarelli sul "dramma" delle prostitute "intrappolate" nella Cerchia dei bastioni sta spopolando sul web, anche con l'ilarità dell'assessore Maran: e c'è un trans che segnala "di essere fuori da Area C"

Il trans turco Efe Bal

E' un vero dramma. Decine, se non centinaia di escort, "intrappolate" nella Cerchia dei Bastioni. Clienti che non possono più sgattaiolare furtivi tra un parcheggio in seconda fila e l'uscio dei condomini, ma che sono costretti a pagare "un odioso pedaggio", e sono filmati, fotografati e catalogati. A rimetterci, oltre a loro, le accompagnatrici: un floridissimo mercato nero fatto di "massaggi sensuali", "cena con dopo cena", "telefonare prima di citofonare". 

Area C mette in ginocchio le prostitute "da camera". E' l'allarme (sic) lanciato - probabilmente con ironia - da Selvaggia Lucarelli nella sua rubrica su Libero. Un articolo che sta spopolando sul web in queste ore, e ha suscitato l'ilarità non solo della rete, ma anche dell'assessore alla Mobilità Pier Maran, che, sul proprio profilo Facebook, commenta laconico: "Ecco i problemi seri di cui si occupa Libero nella prima pagina milanese". 

Le "gentili signorine" accuseranno il colpo. E' la stessa Lucarelli a dare la misura di questa rivoluzione copernicana del sesso fedifrago meneghino. La bella (o il bello) trans turco 24enne Efe Bal, una delle più costose accompagnatrici a pagamento della città, segnala "di essere fuori dalla Cerchia dei Bastioni". Lo fa nell'home page del proprio sito, con un bel banner: "Ciao, mi puoi raggiungere senza entrare in "Area C" parcheggiando l'auto sui Bastioni di Porta Nuova vicino all' Ospedale Fatebenefratelli - scrive - in quanto io sono proprio all'inizio di Corso di Porta Nuova angolo con i Bastioni. A dire la verità, un camminata prima e dopo di me ti potrebbe fare solo del bene... credo... ".

Siamo certi che molte colleghe copieranno l'idea, segnalando di essere fuori dalla Ztl. Per la pace della Lucarelli (che chiede a Pisapia "di valutare con più attenzione le conseguenze drammatiche di Area C"... ), e, soprattutto, di chi vuole sgattoiolare in pace senza pagare Congestion charge sessuali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aaaaa cercansi escort che ricevano "fuori da Area C"

MilanoToday è in caricamento