rotate-mobile
Cronaca

Prostitute, il "70% sono ingannate e costrette". Età media 23 anni

L'età media delle donne costrette a prostituirsi in Lombardia è di 23 anni, ma sale a 25 per le provenienze est europee. Emerge da un rapporto presentato in Bicocca

L'età media delle donne costrette a prostituirsi in Lombardia è di 23 anni, ma sale a 25 per le provenienze est europee, a 26 tra le latino americane, fino a raggiungere i 30 anni tra le marocchine. Italiane e cinesi, invece, si concentrano in fasce d'età più mature, con un'età di circa 40 anni.

E' quanto emerge dal rapporto sulla Lombardia 'Catene invisibili - Strumenti e dati per comprendere la prostituzione straniera e promuovere percorsi emancipativi', presentato presso l'Università Bicocca di Milano e a curàdell'Orim (Osservatorio regionale tratta e vittime dello sfruttamento).

Tra i dati più allarmanti, l'inconsapevolezza delle donne portate in Italia, di essere destinate alla prostituzione. Circa il 70% dichiara di essere stata portata nel nostro paese con l'inganno, con la promessa di un lavoro o di una relazione sentimentale da parte del loro amante-sfruttatore e di essere poi state assoggettate psicologicamente attraverso la violenza e la privazione dei propri documenti.

Secondo lo studio sono almeno 4.500 le vittime dello sfruttamento sessuale in Lombardia nel 2011, un numero in aumento rispetto al passato che "evidenzia l'insufficienza nelle azioni di contrasto", dice Sara Ignazi di Caritas Ambrosiana. I dati raccolti, attraverso le unità di strada e i 23 enti su tutto il territorio lombardo specializzati nella protezione sociale delle donne, sono relativi al periodo 2006-2011.

Il 90% delle persone contattate è di sesso femminile, più limitate le quote di trans (5,7%), uomini (4,2%) e travestiti (0,3%). Oltre il 70% delle donne è di origine romena (41,9%) e nigeriana (30,8%), mentre un ulteriore 16,6% è costituito da est-europee (albanesi, russe, moldave e bulgare). In aumento la presenza di donne di nazionalità brasiliana e cinese, anche se in quest'ultimo caso, si tratta in prevalenza di prostituzione "indoor", ovvero all'interno di mura domestiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute, il "70% sono ingannate e costrette". Età media 23 anni

MilanoToday è in caricamento