menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Prostituzione

Prostituzione

Picchiate e costrette a prostituirsi: blitz nel campo nomadi di via Silla

Sgominata una banda. L'operazione si e' conclusa con l'esecuzione di cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere per altrettanti romeni, rintracciati grazie ad un maxi controllo del campo nomadi di via Silla.

I carabinieri della stazione e della compagnia di Rho (Milano), al termine di un'indagine durata oltre due anni, hanno sgominato un'organizzazione che gestiva lo sfruttamento di numerose prostitute sulle strade di Milano, Rho, Vanzago e Pregnana Milanese (La storia di una delle ragazze).

L'operazione si è conclusa con l'arresto di cinque romeni, rintracciati grazie ad un maxi controllo del campo nomadi di via Silla, a Figino. Le ragazze, 20 in totale, erano costrette con minacce e percosse a prostituirsi ed a consegnare a fine giornata il denaro. Gli arrestati sono Marian C.D., 22 anni, Cristian B., 20 anni, Gheorghe I., 20 anni, Catalin S., 21 anni e Adela R., 38 anni. Gli ultimi tre sono stati catturati al campo di via Silla.

Nel corso dell'attività sono state verificate tutte le baracche, controllati i veicoli ed identificate più di ottanta persone. Il controllo del campo ha portato a trovare molto materiale di cui è quasi certa la provenienza furtiva.

L'organizzazione incassava circa 200mila euro al mese. Gli arrestati si occupavano anche del reclutamento e trasferimento in Italia delle giovanissime romene. Nella maggior parte dei casi le donne raggiungevano l' Italia a bordo di normali bus di linea, che settimanalmente facevano capolinea alla stazione di Molino Dorino a Milano.

Nell'operazione sono stati impegnati 80 militari in totale, con il supporto della compagnia d'intervento operativo del terzo battaglione mobile di Milano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento