menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazione dei lavoratori davanti all'ingresso del Pirellone

Qualche centinaio di lavoratori e di rappresentanti della Fiom Lombardia presidia l'ingresso in via Filzi del Pirellone

Qualche centinaio di lavoratori e di rappresentanti della Fiom Lombardia presidia l'ingresso in via Filzi del Pirellone, sede del Consiglio regionale lombardo. Il motivo della loro presenza è fare pressione per l'approvazione della Legge regionale sui contratti di solidarietà per le aziende in crisi, in discussione in aula.

Il clima della manifestazione è tranquillo e non si registrano momenti di tensione. "E' una legge che la Fiom ha chiesto a marzo, dopo le elezioni, a tutti partiti", ha spiegato a margine del presidio il segretario generale regionale del sindacato, Mirco Rota. "Noi chiediamo di utilizzare le risorse disponibili per contratti espansivi e soprattutto difensivi dei posti di lavoro, perché questo strumento evita i licenziamenti dei lavoratori" ha precisato Rota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento