Salgono su una torre del Fatebenefratelli per protesta

Alcuni infermieri del sindacato Usb sono su una torre di trenta metri

Protesta sulla torre (foto Usb Lombardia)

Alcuni infermieri del Fatebenefratelli di Milano, martedì mattina alle 7, si sono arrampicati su una torre situata all'interno all'ospedale alta 30 metri per dare forza ad una protesta (i dettagli) che da giorni va avanti con un presidio presso l'atrio dell'ospedale.

Lo comunica, in una nota, l'Usb. La polizia, che si trova sul posto, ha confermato che sulla torre ci sono tre dipendenti dell'ospedale. I tre starebbero attendendo l'esito dell'incontro tra una delegazione sindacale e i vertici della struttura.

Nel primo pomeriggio c'è stato un incontro tra il direttore generale (Giovanni Michiara) e la Rsu. Incontro che però non ha sortito gli effetti sperati: "La protesta va avanti a oltranza", ha spiegato Riccardo Germani della Usb Sanità: "Registriamo irresponsabilità da parte del direttore generale dell'azienda ospedaliera. Non si possono togliere soldi dalle tasche dei lavoratori e tenere chiusi reparti come la pediatria del presidio Macedonio Melloni".

I tre lavoratori in protesta si stanno preparando a passare la notte sulla torre. Si tratta di un infermiere, un operatore socio-sanitario e un rappresentante sindacale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento