menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Martina Sassoli (Twitter)

Foto di Martina Sassoli (Twitter)

Milano: proteste e corteo pro marò e contro il consolato indiano

L'inno di Mameli è stato intonato prima in via Filodrammatici e ora in via Santa Margherita. Tra gli slogan "Vi diamo Pisapia e i marò portiamo via"

Proteste a Milano contro il ricevimento per la Giornata nazionale della Repubblica dell'India. Venerdì sera un folto numero di persone si è radunato sotto palazzo Clerici, dove si sta tenendo la festa.

Il presidente della provincia Monza Brianza, Dario Allevi, tra i primi ad avere rifiutato l'invito del console generale Manish Parbha sta manifestando.

"Letta, Bonino, Angelino Alfano siete i servi del governo indiano", questo il coro unanime dei manifestanti. Tra di loro anche alcuni esponenti di Fratelli D'Italia come il consigliere comunale Riccardo De Corato.

Il corteo, spontaneo, si è fermato in via Santa Margherita, all'incrocio con via san Protaso, bloccando temporaneamente la circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento